Mese precedente
 2019
Mese successivo
Home Page
Home Page
Home Page
Home Page
Home Page
Contatti Mappa sito Crediti Ricerca Ricerca English version English
    Home     Associazione     Musei     Mostre Virtuali     Catalogo     Didattica     Studi e notizie     Strumenti di lavoro
Museo Storico di Bergamo
Museo del Risorgimento di Brescia
Musei Civici di Cremona
Musei Civici di Lecco
Museo della Cittą di Mantova
Museo di Milano
Museo del Risorgimento Milano
Museo di Storia Contemporanea Milano
Museo del Risorgimento di Pavia
 
In evidenza & news
 
Informazioni
 
Contatto
Museo della Guerra Bianca di Temu' (BS)
Museo Storico di Voghera
Accademia Tadini di Lovere
Regione Lombardia
 
W3C
Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 Valid HTML 4.01! Valid CSS!
MUSEO DEL RISORGIMENTO DI PAVIA
Il Museo pavese del Risorgimento italiano - oggi parte dei Musei Civici con sede nel Castello Visconteo - nasce per volere della Municipalità nel 1885 ottenendo il generoso concorso dei cittadini che ad esso affidano la memoria della loro partecipazione all´epopea risorgimentale, donando una grande quantità di documenti, libri, fotografie e oggetti eterogenei ai quali si sono nel tempo aggiunti ulteriori importanti lasciti.
 
Francesco Trecourt, Il 'Contessa Clementina' nel Porto di Pavia, olio su tela
 
Francesco Trecourt, Il 'Contessa Clementina' nel Porto di Pavia, olio su tela



 

Scorcio della sala dedicata alla famiglia Cairoli
 
Scorcio della sala dedicata alla famiglia Cairoli
 
Grazie all´apporto di altri diversi materiali provenienti dalle collezioni civiche, l´attuale esposizione, pur mantenendo le vicende politico militari come centrali, le colloca in un più ampio contesto storico sociale, culturale, economico, riferito all´ambito locale.

Nel percorso, articolato in tre grandi sale sulla trama cronologica dalla Pavia asburgica alla prima guerra mondiale, si inseriscono approfondimenti tematici. La seconda sala, in particolare, è interamente dedicata alla famiglia Cairoli con la ricostruzione del "salotto", dove alla vita familiare, intima, si alternava quella politica.



 

La vetrina dedicata al "mito" di Garibaldi e i documenti relativi alla storia stessa del museo sono una riflessione sulla natura dell´istituzione e sulle interpretazioni del Risorgimento.



 

Federico Faruffini, La battaglia di Varese.
 
Federico Faruffini, La battaglia di Varese.